Detenute realizzano monili in carta,

Giunge al termine l'attività formativa, integrativa e di alternanza scuola lavoro, per le detenute della casa circondariale di Castrovillari, che hanno realizzato, con tecniche orafe, manufatti e monili con la carta. Il progetto è stato realizzato dall'istituto tecnico industriale E. Fermi di Castrovillari, con la partecipazione dell'imprenditore Sergio Mazzuca e del maestro orafo Gerardo Sacco. "Le allieve - ha detto la direttrice della casa circondariale Maria Luisa Mendicino - hanno lavorato con impegno e passione, dimostrando di non aver perso la loro femminilità. Un progetto che ha una valenza didattica, ma anche comunicativa verso l'esterno". Mazzuca ha offerto la propria disponibilità a rendere permanente il laboratorio all'interno della casa circondariale, mettendo a disposizione la professionalità dei propri orafi, con il supporto del maestro Sacco. I gioielli realizzati saranno venduti e il ricavato sarà reinvestito dalla direttrice del carcere per le esigenze delle detenute.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Plataci

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...